QUANDO SCEGLIERE UNA CUCINA CON PENISOLA

scegliere cucina con penisola

QUANDO SCEGLIERE UNA CUCINA CON PENISOLA

Lo abbiamo già ammesso, chiunque ha sognato di avere una cucina con isola. Purtroppo, però, non sempre è la soluzione più adatta (ne abbiamo parlato qui). Per questo, noi di Piroi, ti proponiamo una valida alternativa, un modo per avere la tua nuova cucina dei sogni senza dover cambiare casa o modificarne completamente la struttura: la cucina con penisola!

La cucina con penisola è funzionale, versatile e bella tanto quanto una cucina a isola. È perfetta per spazi open space, perché separa la zona cottura dalla zona living senza stacchi netti o altri elementi divisori, non comporta lavori sugli impianti e non ha bisogno di grandi metrature. Certo, bisogna comunque tener conto degli ingombri della penisola, degli allacci e delle distanze da mantenere dagli altri arredi, tuttavia, questo tipo di cucina moderna, rispetto a una con isola, è di più facile personalizzazione.

Esistono diverse possibilità di progettazione con questa cucina nella quale la penisola può diventare:

- un tavolo da pranzo, incorporato alla cucina stessa di cui è un’estensione

- un piano di lavoro, in cui è sia top per preparare cibi sia contenitore con ante, cestoni, cassetti e vani a giorno

- un piano cottura e/o con lavello, in corrispondenza dei vari impianti necessari

- un piano di lavoro e tavolo snack, una soluzione d’arredo completa che richiede, però, una penisola più grande e profonda di una standard e sedie alte o sgabelli

Le configurazioni più diffuse nelle cucine moderne con penisola sono a L o a C. Quest’ultima crea una rientranza nella quale si può inserire la classica zona pranzo composta da tavolo e sedie e permette di sfruttare più spazio, inserendo o un altro piano di appoggio o delle colonne attrezzate o, ancora, un grande frigorifero freestanding. La disposizione varia in base alla forma della stanza. Inoltre, la penisola può essere disposta sfalsata rispetto al resto della cucina, per renderla più dinamica, e può essere di un materiale diverso, per dare risalto alle linee dell’intera composizione.

Una volta capito quando scegliere una cucina con penisola - come in ogni progetto di interior design, ci sono degli aspetti da tenere in considerazione. Primo fra tutti: come arredare una cucina con penisola? È necessario seguire qualche regola base:

1. bisogna mantenere lo stesso stile fra la penisola, il resto della cucina e altri arredi - che si tratti del tavolo da pranzo con le sedie o del soggiorno aperto

2. optare per una cucina componibile con penisola permette di studiare la disposizione degli arredi in ogni dettaglio così da gestire gli spazi al meglio 

3. mai dimenticarsi di illuminare correttamente e a sufficienza sia la cucina sia la penisola con un lampadario centrale, una cappa di design dal doppio utilizzo, dei faretti o delle luci led accessorie 

4. se possibile, inserire nella penisola una torretta elettrica che renderà più semplice il funzionamento e l’uso dei piccoli elettrodomestici da cucina o il caricamento dei propri dispositivi elettronici mentre si cucina

5. è fondamentale che ogni cosa sia a portata di mano, quindi, serve che gli elementi della cucina siano disposti secondo una logica, che solitamente vede il frigo vicino al lavabo, poi l’area di lavoro, lo spazio cottura e, infine, l’area per consumare i pasti in modo da seguire i movimenti naturali che si compiono quando si cucina

Nel caso in cui, la tua sia una cucina piccola e ti stia chiedendo se ci possa stare una penisola… Piroi, con le misure precise della stanza, può darti una risposta e valutare insieme a te delle soluzioni di arredo moderne ed efficienti. Hai mai pensato alla cucina lineare? Abbiamo parlato della sue qualità qui.

Guarda tra i nostri Progetti le cucine con penisola che abbiamo già realizzato, la prossima potrebbe essere la tua!

Ultimi articoli


arredamento tutto bianco

CASA TOTAL WHITE: SÌ O NO?

È possibile arredare con il bianco basta essere consapevoli del fatto che ogni oggetto sarà valorizzato dalle sue capacità riflettenti e che total white non significa assenza di colore o di personalità.

angolo bar in casa

ANGOLO BAR IN CASA: COME REALIZZARLO

Condividere un cocktail in compagnia o degustare un calice di vino in solitudine comodamente a casa, si può fare. Sfatiamo il mito che per avere un angolo bar si debba avere ampie stanze e sia obbligatorio ricorrere a dei banconi imponenti o a carrelli porta liquori...

progettare una cucina professionale casalinga

CHE SENSO HA TENERE IN CASA UNA CUCINA PROFESSIONALE?

Per avere una cucina professionale non è necessario essere degli chef, anche degli appassionati attirati dalle sperimentazioni e curiosi di provare nuovi abbinamenti possono progettare una cucina professionale casalinga.

Copyright 2018 © Piroi Snc - P.IVA 01996840128 - Privacy Policy - Cookie Policy - Credits

RESTA IN
CONTATTO CON PIROI

SEGUI LE ULTIME NOVITÀ SUL MONDO DELL'ARREDAMENTO