BONUS MOBILI 2019 E ECOBONUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

BONUS MOBILI 2019

BONUS MOBILI 2019 E ECOBONUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Buona notizia, per effetto della nuova Manovra Fiscale 2019 è stata confermata la proroga del bonus ristrutturazioni, bonus mobili e bonus verde Ecobonus.

In questo post ci occuperemo nel dettaglio del bonus mobili per fare chiarezza su questa zona grigia della legislazione tanto discussa.

COS'È IL BONUS MOBILI?

Il bonus mobili è un incentivo previsto per i contribuenti e prevede una detrazione del 50% sulle spese effettuate per acquistare arredi, mobili e grandi elettrodomestici. Rispetto a quanto visto nel 2018, non sono state apportate modifiche rilevanti se non la proroga dello sconto IRPEF prevista per chi, in seguito ad un intervento di ristrutturazione, acquista dei mobili.

COME FUNZIONA DUNQUE IL BONUS MOBILI?

L’incentivo, che verrà prorogato per tutto il 2019 prevede:

1) La possibilità di detrazione delle spese sostenute nell’anno solare 2019, solo per chi realizza degli interventi di ristrutturazione a partire dal 1° gennaio 2018. Tale detrazione deve essere suddivisa in 10 quote annuali di pari importo con un limite massimo pari a 10.000 €.

2) La detrazione è possibile solo se la ristrutturazione è antecedente all’acquisto dei mobili.

3) I beni soggetti alla detrazione del 50% sono i seguenti:

  • mobili nuovi: letti, armadi, cassettiere, librerie, scrivanie, tavoli, sedie, comodini, divani, poltrone, credenze, materassi, illuminazione
  • grandi elettrodomestici: elettrodomestici nuovi la cui classe energetica non sia inferiore ad A+, A per elettrodomestici quali forno, congelatore, lavatrice, asciugatrice, lavastoviglie, apparecchi di cottura, stufe elettriche, piastre riscaldanti elettriche, forni a microonde, apparecchi elettrici di riscaldamento, radiatori elettrici, ventilatori elettrici, apparecchi per il condizionamento.

4) Sono invece esclusi dal bonus mobili: porte, pavimenti come il parquet, tende e tendaggi (a meno che le tende non siano dotate di schermatura solare) e altri complementi di arredo non citati nel punto precedente.

5) Sono incluse nel bonus mobili le spese sostenute per il trasporto e il montaggio dei mobili acquistati quando queste ultime siano state effettuate attraverso bonifico, carte di credito o debito.

 

Per ulteriori approfondimenti sul bonus verde Ecobonus e ristrutturazione clicca qui.

 

 

Ultimi articoli


Arredare la cucina in stile moderno

5 TRUCCHI PER ARREDARE LA CUCINA IN STILE MODERNO

Vuoi rinnovare l'aspetto della tua cucina in stile moderno? Scopri i 5 trucchi di design che ti permetteranno di trasformare questa stanza in uno spazio elegante e contemporaneo.

Camera rilassante con elementi naturali

RENDERE ARMONIOSA E RILASSANTE LA CAMERA DA LETTO CON ELEMENTI NATURALI

Grazie all’interior design è possibile ricreare ambienti più naturali dentro la nostra casa: la stanza che in assoluto deve promuovere di più la salute e la serenità è la camera da letto. Scopri come renderla rilassante e armoniosa!

Arredare casa in stile minimalista

GUIDA SU COME ARREDARE CASA IN STILE MINIMALISTA

Arredare casa in stile minimalista non significa sacrificare l’eleganza e la raffinatezza, ma piuttosto creare uno spazio sereno, armonioso e moderno che rifletta la tua visione di una vita essenziale.

Copyright 2018 © Piroi Snc - P.IVA 01996840128 - Privacy Policy - Cookie Policy - Credits

RESTA IN
CONTATTO CON PIROI

SEGUI LE ULTIME NOVITÀ SUL MONDO DELL'ARREDAMENTO